Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
  Stampa pagina

COME SCEGLIERE LA PRIMA ARMA ?
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 19/05/2011, 18:52 
Amministratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: 30/09/2010, 19:59
Messaggi: 1278
COME SCEGLIERE LA PRIMA ARMA ?

Immagine

Parliamone a prescindere da quale arma o serie vi piaccia, perchè ad ognuno piace il suo !!!!
Il primo punto che dobbiamo chiarirci è se abbiamo avuto una minima esperienza di softair e quindi leggendo i Ruoli SwaT abbiamo già un idea di cosa vogliamo fare, ad esempio per un gioco dinamico Assaltatore, Guastatore, Scout etc... avremo bisogno di una tipica replica d'assalto: g36, m4, ak, sig, mp5, g3k, mentre per ruoli come lo Sniper e il Mitragliere occore un arma a lunga gittata come m16, m14, m60, minimi, ak74\47, g3 , sl8, e i vari bolt action . Insomma in prima linea con armi d'assalto e dietro con armi a canna lunga.


1- PESO E DIMENSIONI
Le dimensioni dell'arma vanno scelte anche in base alla propria statura e alla resistenza che abbiamo nelle braccia, dato che molte repliche pesano anche di più delle armi reali. Prima di coomprare informiamoci sul peso.


2- CARICATORI
L'altro fattore fondamentale è la capienza dei caricatori, ogni serie ha i suoi:
mp5: 200\400BB
colt: m4\m16 300\450BB
g36: 400\500BB
steyr: 330BB
sig: 220\350BB
g3: 500BB
ak: 600BB
m14: 440BB
Chi ha intenzioine di innaffiare abbondantemente le postazioni nemiche avrà inevitabilmente bisogno di un bel pò di BB, quindi si consiglia la scelta di un asg a lunga gittata e con caricatori belli capienti.


3- VANO BATTERIA
Una volta era importantissimo valutare anche lo spazio del vano batteria, ma ormai con le lipo una batteria mini (quindi che dura una giocata domenicale) la si può alloggiare in qualsiasi modello di fucile. Ma comunque il vano batteria può essere più comodo e più riparato in alcuni modelli rispetto che in altri, come ad esempio tutti i fucili a calcio fisso (ad eccezione degli ak kls/vfc) hanno un pratico vano batteria, protetto dall'acqua e dagli urti, il calcio inoltre permette l'utilizzo di una batteria "large" (grande) per giocate più lunghe oppure semplicemente per chi spara tantissimo. Per tutti gli altri modelli esistono svariate soluzioni con batteria dedicate o sdoppiate, oppure con pezzi esterni del fucile da aggiugere per ingrandire il vano (tranne che per lo steyr).


4- STRUTTURA E MATERIALI
Fattore fondamentale è la robustezza del corpo dell'arma... noi della SwaTSeLe giochiamo spesso in scenari con vegetazione fittissima e ci piace muoverci tipo cinghiali infuriati !!!! Quindi un arma che ci accompagni fedelmente deve essere quasi obbligatoriamente in metallo!!! Ciò non vuol dire che non si possa giocare con armi in ABS, polimeri, tecnopolimeri o plastica, ma il metallo è indubbiamente più resistente. Dalla loro le repliche non in metallo sono leggerissime e se trattate con più accortezza ci possono accompagnare per molti anni nelle selve ;) !! Scegliendo un arma in "plastica" sicuramente è consigliabile un modello corto.


5- "LOW COST" oppure "DI MARCA" ?
La scelta non è tanto difficile.... ci sono modelli che valgono il loro prezzo e modelli che sono una sola.. sia tra i low cost che tra i "marchiati". I fucili Low Cost sono perfetti se revisionati e sistemati in officina, quindi quando acquistiamo un cinesotto dobbiamo sapere che c'è da affrontare una spesa per sistemarlo e depotenziarlo, la spesa può variare a secondo del modello e dei pezzi che occorerà sostituire, di solito gommino hopup, molla e boccole. Ci sono varie fasce di produzione anche tra i low cost con modelli moolto economici e altri di fascia media, quelli economici (all'esasperazione) sono solitamente quelli che si raggirano intorno ai 100€ di prezzo, sono solitamente in abs ed hanno finiture e materiali scadenti, quindi ci sarà una maggiore spesa in officina per renderlo operativo e sarà meno longevo. Mentre la fascia media solitamente in metallo con prezzo intorno ai 160€ hanno alcuni accorgimenti nella meccanica e non solo che le rendono più affidabili (ad esempio boccole in acciaio, pistone high speed, metalli di una lega decente, perni in ferro e non in zama, plastiche con una buona mescola etc...) inoltre sono anche più customizzabili meccanicamente. Mentre i fucili di MARCA solitamente hanno prezzi che variano dalle 250€ alle 350€, molti di questi valgono il loro prezzo in quanto forniscono una meccanica eccellente (anche se sempre da revisionare se si vogliono ottime prestazioni in raffica, gittata e durata) ed hanno un corpo solido con metalli resistenti (se non addirittura in acciaio stampato) e anche l'abs è di buona fattura flessibile e resistente agli urti, in particolar modo la classic army e la vfc utilizzano il nylon per realizzare le parti in "plastica" come nelle armi vere... il che non vuol dire indistruttibile!

Quasi tutte le marche LOW COST e non, forniscono un caricatore maggiorato che dato il prezzo se acquistato singolarmente è un ottimo omaggio e ci evita problemi di pescaggio (alimentazione della raffica). Non tutte le marche valgono ciò che paghiamo, spesso ci sono loghi originali o l'esclusività del modello che fanno alzare il prezzo (inutilmente rispetto alla qualità del prodotto), infatti molte marche non usano metodi eccellenti per la verniciatura e per l'assemblaggio meccanico, quindi un asg di 300€ potrebbe sembrare usurata dopo qualke mese e iniziare a darci problemi meccanici !!!
Bisogna chiarirsi il fatto che tutti i fucili sul mercato non sono prodotti con standard di qualità certificati e la maggior parte non vengono neanche testati... quando parliamo di softair la meccanica è sempre una scommessa !!! Dato che sono semplici giocattoli :o

Insomma prima di acquistare informiamoci con gli SwaT più esperti (aprendo un topic in SwaTArena) così eviterete di comprare l'ennesimo pacco, poi fate due conti su quanto costa il modello, più eventuali accessori e con la spesa in officina, se conviene possiamo comprare un cinesotto tranquillamente, altrimenti se abbiamo il budget sufficiente è sempre meglio spostarsi sui i modelli di marca. Discorso a parte per i Marui che così come li compri li puoi usare per anni e anni... anche se non con prestazioni di nicchia, normalmente hanno una potenza d'uscita da 0,75J a 0,85J che con il gruppo aria perfetto che hanno di serie... conferiscono alla replica un ottima gittata.


MECCANICA 6-2° o 3° GENERAZIONE ?
Esattamente stiamo parlando della meccanica delle repliche, sempre progettazione "Mamma Marui" ... per una questione di inevitabile progresso, le serie nuove hanno migliorato le precedenti, quindi la 3° è migliore rispetto alla 2°, ma i modelli che adottano la 3° generazione non sono tutti, come ad esempio Colt m4\m16, g3, mp5... quindi come facciamo se siamo innamorati di questi modelli ? La scelta migliore è acquistare direttamente nella fascia media Low Cost oppure modelli di marca, in questo modo la meccanica sarà rinforzata e sarà meno dispendioso sistemarla. I problemi tipici della 2° generazione sono dovuti ad un assemblaggio troppo articolato delle parti meccaniche, quindi è facile che con un imperfezione millimetrica (nella regolazione del motore o nel fissaggio della gear Box) possano dare seri problemi.
2° generazione. colt m4\m16\, mp5, g3, mc51, sig, scar, masada, sr16, ca25,
3° generazione: ak, g36, steyr,

_________________
SwaTSeLe vede e provvede !!!


Top
 Profilo  
 

Re: COME SCEGLIERE LA PRIMA ARMA ?
MessaggioInviato: 22/05/2011, 17:54 
Amministratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: 30/09/2010, 19:59
Messaggi: 1278
c'è una famosissima marca la DOUBLE EAGLE che produce repliche di repliche :| , ma spesso vengono spacciate proprio per repliche da softair, ad esempio ebay ne è pieno di fucili pieni zeppi di accessori che sembrano un affare


Allegati:
AI-M92B-lg.jpg
AI-M92B-lg.jpg [ 68.55 KiB | Osservato 6190 volte ]

_________________
SwaTSeLe vede e provvede !!!
Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Devils Clan Web ©2009. Tutti i diritti sono riservati.
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it